ABRASIONI
ABRASIONI

Medicare le abrasioni

 

Una piccola abrasione, quando stenta a guarire, diventa un piccolo calvario: si forma una crosta (escara), se questa si spacca è sede frequente di infezione, se è su una parte che si piega, come un gomito o un ginocchio, ad ogni movimento può essere dolorosa e spesso impiega molto tempo per guarire.

L’esperienza acquisita nelle medicazione delle piaghe da decubito, in cui superfici consistenti di pelle risultano esposte, ha portato a modificare radicalmente l’approccio al problema.

Una volta si badava costantemente a pulire la ferita con disinfettanti, le medicazioni erano quotidiane (e spesso le garze si attaccavano alla crosta che veniva quindi dolorosamente rimossa), l’uso popolare consigliava di “asciugare” la ferita usando delle polveri con antibiotici.

Oggi si cerca di ricreare le condizioni più favorevoli per le cellule che devono rigenerarsi, quindi un ambiente umido e caldo, cercando di infastidirle meno possibile con interventi manuali o irritanti come i disinfettanti. Questo permette una guarigione migliore e più rapida.

Oggi ci sono materiali innovativi (film semipermeabili, idrocolloidi ecc.) che proteggono la pelle lesa, lasciandola respirare e mantenendo l’umidità necessaria.

La corretta medicazione di un’abrasione oggi si può fare così:

-         lavare bene per togliere tutto lo sporco con acqua, se necessario sapone delicato MACROSAP75, disinfettare e sciacquare con soluzione fisiologica.

-         coprire con un film semipermeabile o un cuscinetto di idrocolloide (a seconda della protezione necessaria, della dimensione, della suppurazione ecc..)

-         rimuovere la medicazione solo quando le secrezioni della ferita  sono eccessive (dopo uno o più giorni) lavare delicatamente con soluzione fisiologica e ricoprire con una nuova medicazione

L’uso di antibiotici è limitato quindi alle infezioni conclamate, mentre normalmente ci si affida alla capacità del sistema immunitario della zona colpita ed alla protezione dalle infezioni esterne offerta da:Propoli, all'Aloe Vera, all'estratto di semi di pompelmo, all'erba di grano, all'ulivo, all'Uncaria Tomentosa, materiali usati, che, imitando le proprietà della pelle integra, è più efficace di quella delle normali medicazioni.

Le informazioni qui riportate hanno solo un fine illustrativo: questo portale non fornisce Consulti Medici e non sostituisce quindi la consulenza del Vostro Medico curante relativamente al Vostro stato di salute personale.

Informo Tutti Quelli che Vivono a Milano e Provincia 
Potranno Trovare
Presso Tutte Le Farmacie
_⇛_CercoSano_⇚_ 
Perché
Ci Pensa 
_⇛_Farmacia Legnani di Milano_⇚_ 
a Distribuire
Tutti
i Miei Rimedi Alternativi 
 
in Acqua Informatizzata_🔗_

Facebook Twitter Google+ Pinterest